sei qui: Comunicobene -> Enneagramma
Comunicobene

Cerca in Comunicobene
Parole Corpi Immagini Suoni Media

Enneagramma

Il direttivo

Il suo motto: "devo essere forte"

Il direttivo è immediato, fa conto su se stesso ed è protettivo.

I suoi "ritornelli"

· Controllo di ciò che gli appartiene e controllo delle persone per lui importanti.
· Aggressione e manifestazioni aperte di rabbia.
· Interessato alla giustizia e alla protezione degli altri.
· La lotta e il sesso sono modi per entrare in contatto. Ha fiducia in chi si fa valere nella competizione.
· Eccede nel cercare antidoti alla noia. Fa tardi la notte, cerca di continuo intrattenimento: troppo, troppo forte e in gran quantità.
· Difficoltà a riconoscere gli aspetti dipendenti del sé. Quando si coinvolge con qualcuno, può negare i suoi sentimenti con l'isolamento, dicendosi annoiato o biasimandosi per errori del passato.
· Ha uno stile di attenzione tutto-o-niente, che tende a vedere le cose nel loro essere estremo. Gli altri appaiono forti o deboli, oppure giusti o ingiusti senza vie di mezzo. Questo stile può condurre a disconoscere le debolezze e alla legittimazione di un solo punto di vista per sentirsi sicuro; e/o all'esercizio della forza per far prevalere un punto di vista.

Come comportarsi con l'otto

· Mostra che sai difenderti.
· Sii forte, fiducioso e diretto.
· Non parlare male di lui e non tradire la sua fiducia.
· Mostra il tuo lato vulnerabile e condividi i tuoi sentimenti. Fai conoscenza con il suo lato dolce e vulnerabile.
· Lasciagli spazio per restare da solo.
· Apprezza il suo contributo, ma senza piaggeria.
· Di solito parla in modo deciso, ma non significa che ti sta attaccando.
· Quando grida o si arrabbia, ricorda che questo è solo il suo modo di essere.

di Linda Scotti

Per la stampa, imposta la pagina in orizzontale!

Risorse sul tema:
in Comunicobene
in rete
di Linda Scotti - scrivi

Se vuoi riprodurre, anche in parte, il contenuto di questo sito, invia una mail. Grazie!